Ottaviano Lambruschi

Ottaviano Lambruschi

Filtro

      L'azienda risale alla metà degli anni '70, quando Ottaviano Lambruschi, stanco di lavorare nelle cave di Carrara, compra due ettari di bosco in località Costa Marina, comune di Castelnuovo Magra, nel territorio dei Colli di Luni. Qui Ottaviano impianta un vigneto con l'aiuto del fratello e, convertitosi al lavoro del vignaiolo, inizia a vinificare per conto proprio raggiungendo in poco tempo risultati sorprendenti. Con il tempo l'azienda si espande: nuovi terreni vengono acquistati e la cantina si ammoderna per ospitare le nuove tecniche produttive. Oggi, sotto la guida del figlio Fabio, la produzione è aumentata insieme alla fama ma il grande amore per la coltivazione e la vinificazione e l'aspirazione per l'alta qualità sono rimasti immutati.

      La produzione si basa sulla coltivazione di due vigneti: il Maggiore, abbarbicato su pendenze vertiginose e spettacolari che digradano verso il mare, e il più antico Costa Marina, uno splendido vigneto circondato dalla macchia mediterranea. Il clima alto collinare conferisce al vino bianco degli aromi unici e irripetibili che si alternano a note salmastre. La perizia e l'esperienza dei Lambruschi in fatto di coltivazione si basano su criteri di riduzione delle rese per ettaro e della predilezione per le cure naturali, come il sovescio di colture seminate in estate.

      Il processo di vinificazione rispetta le procedure tradizionali e avviene in contenitori d'acciaio a temperatura controllata; ne risulta un vino che si pone ai vertici qualitativi della denominazione. Il marchio di Ottaviano Lambruschi è divenuto un baluardo del territorio di Colli di Luni; la magnifica rappresentazione di un territorio suggestivo spettacolare ma, soprattutto, di un vino imperdibile.


      4 prodotti

      4 prodotti